Le porte scorrevoli piacciono a tutti: agli architetti, agli interior designer, agli utenti finali, e ovviamente a noi che le fabbrichiamo. Però montando nel controtelaio una porta in vetro le cose cambiano un pochino, si lascia il campo del semplice piacere e si entra in un altro territorio, quello della suggestione visuale, della bellezza scenografica, della totale cattura dell’attenzione.
Quindi per essere sicuri di fare la scelta giusta e di non essere stati semplicemente sedotti dall’incredibile effetto visuale di una porta scorrevole in vetro prima di acquistarle è bene tenere a mente alcune cose, scriverle su un pezzo di carta e farle leggere al vostro partner nella vita o negli affari. Ovviamente prima che venga esposto anche lui/lei alla magia di una porta scorrevole in vetro che si muove suadente, silenziosa, vellutata sul suo binario, scomparendo nella parete come un elfo tra i colori di un arcobaleno.

5 fattori da considerare prima di scegliere una porta scorrevole in vetro

1 – Sono un po’ più pesanti delle porte normali. Quindi controllate il peso complessivo del pannello, con maniglia e tutti gli accessori e confrontateli con il carico ottimale del carrello scorrevole. I nostri carrelli, per esempio, sono progettati per un carico da 100 kg nella versione standard e da 120 kg nella versione opzionale.

2 – Meglio sceglierle con decorazioni. All’inizio della loro carriera venivano vendute quasi sempre senza decorazioni, ovvero nude nella loro purezza. Questo comportava un gran numero di facciate contro le porte chiuse, soprattutto da parte di adulti distratti, bambini iperattivi, anziani senza occhiali e soprattutto cani e gatti di casa, poco inclini a comprendere i preziosismi dell’arredamento d’interni. Quindi dopo i primi impatti di solito papà e mamma decidevano di cominciare mettere adesivi di varia natura sulla porta in modo da renderla un po’ più visibile, ma rovinando in questo modo l’effetto grafico. Oggigiorno si è arrivati quindi a grafiche satinate o di altro tipo che non tolgono nulla alla bellezza della porta scorrevole ma rendono più sicura la sua presenza in un ambiente domestico o lavorativo.

3 – Sono perfette per separare/unire ambienti della zona giorno. Il non plus ultra delle porte scorrevoli in vetro è posizionarle tra salotto e soggiorno oppure come separazione in caso di saloni molto grandi. In questo modo, anche con le ante chiuse, rimane la percezione della vastità dello spazio e il passaggio di luce, senza però le conseguenze negative di avere un unico ambiente così grande da gestire.

4 – Sono molto indicate per uffici di alta rappresentanza. Una tendenza che proviene dai paesi del Nord Europa, dove la luce soprattutto nei mesi invernali è un bene prezioso e l’attenzione al design ha una storia più lunga che alle nostre latitudini. Le porte scorrevoli in vetro sono molto presenti nell’ambiente legale e finanziario, dove è importante mostrare ai propri cliente la floridità della propria situazione patrimoniale (che si traduce in percezione di alta competenza e maggiore affidabilità). Posizionate di solito all’ingresso delle sale riunioni di rappresentanza (ovvero non quelle tecniche per il lavoro di gruppo dei dipendenti, ma quelle riservate agli incontri con i clienti o con gli attori istituzionali), meglio se a tutta altezza e ancora meglio se impreziosite da decorazioni personalizzate, con il logo aziendale oppure temi legati alla mission societaria.

5 – Se sono doppie e motorizzate diventa impossibile distogliere lo sguardo. Questo ultimo punto è più che altro un avvertimento che ci suggerisce il nostro ufficio legale. Attenti a mettere questo tipo di porte e questo accessorio nel vostro ufficio o in casa! Si declina ogni responsabilità in caso di crolli della produttività ed episodi di ipnotizzazione di persone con alta sensibilità estetica. Ripetiamo: porte scorrevoli in vetro doppie e motorizzate possono costituire una distrazione assai difficile a cui resistere. O almeno, noi non ci riusciamo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi